Autore: Gianni Fabbri

Un augurio per il 2020…!!!

“…alcuni anni fa, non importa quanti esattamente, avendo pochi o punti denari in tasca e nulla di particolare che m’interessasse a terra, pensai di darmi alla navigazione e vedere la parte acquea del mondo. E’ un modo che ho io di cacciare la malinconia e di regolare la circolazione. Ogni volta che m’accorgo di atteggiare […]

    Share

La calma dopo la tempesta

L’ennesima perturbazione finalmente lascia le coste tirreniche… dietro di se qualche danno, molti pensieri… e delle piccole gioie

    Share